come fare uno sweet table

La nuova tendenza in fatto di allestimenti? Il tavolo dedicato alle dolcezze!
Per chi vuole dare un tocco di freschezza e novità alla tradizione dolciaria più classica...ecco alcuni consigli per realizzare uno sweet table fai da te!  non dimenticatevi che ciò che gli ospiti apprezzeranno di più sarà la possibilità di fare incetta di dolcezze; per questo vi consigliamo di offrire loro degli originali contenitori per portarsi a casa una selezione di questi dolci “Souvenir de Mariage”.
Come prima cosa trovate un filo
conduttore che vi guidi nell’allestimento. Può essere un colore, una stagione, personaggi. Sappiate che potete incorporare qualsiasi elemento.
Scegliete uno sfondo
Qui avete davvero l’imbarazzo della scelta: ghirlande, palloncini, nastri, pom pom, scritte, persino pagine di libri, decorazioni di carta ecc...oppure lasciare spazio alla bellezza della location.
Come ho gia scritto il termine Sweet Table racchiude più di una tipologia di tavoli dedicati ai dolci a seconda delle esigenze si può fonderli insieme o decidere di realizzarne solo uno:Candy Bar  tavolo delle caramelle, Table tavolo dei confetti,Dessert table tavolo dei pasticcini e biscotti.
Simmetria e altezze differenti
Scegliete un elemento centrale ad esempio una bella alzata per dolci. L’importante è mantenere una certa simmetria. Cercate inoltre di variare le altezze con alzate di diverse dimensioni ma anche con delle scatole ricoperte, rendendo più interessante il dessert table.E' molto importante anche una la stessa ricerca nel colori utilizzati,dovete sempre tenere presente che esistono delle armonie tra colori da rispettare!
La scelta dello stile
Stile Shabby : optate per caramelle gommose servite in contenitori di vetro e di legno  latta dal sapore vintage, con fiori di campo sparsi un po’ ovunque.la versione Shaggy Chic prevede l'aggiunta di pizzi e strass.
Stile Romantico: dovrete utilizzare con tulle e pizzi dai colori pastello e tante rose
Stile Rock: puntate su colorate caramelle gommose e vivaci Lollipop in contenitori di plexiglas con colori molto accesi e in contrasto.
Non dimenticatevi che ciò che gli ospiti apprezzeranno di più sarà la possibilità di fare incetta di dolcezze; per questo vi consigliamo di offrire loro degli originali contenitori per portarsi a casa una selezione di questi dolci “Souvenir de Mariage”.
Dopo avervi dato alcuni consigli su come realizzare uno Sweet table, vorrei  sottolineare che per una buona riuscita è necessario dedicare molto tempo sia nella ricerca delle idee che nei materiali e sottolineare che l’allestimento della Sweet table spazia tra scenografia, l’architettura e la vetrinistica perciò chi lo realizza deve avere una visuale molto  ampia e riuscire ad amalgamare in un unico progetto compositivo il gusto estetico, i colori e non per ultimo i sapori.
Il consigli più importante è non improvvisate!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.